Il silenzio

E’ il tempo dei sogni, dei ricordi, delle frasi lasciate silenziose nella profondità del cuore.
Negli immensi spazi dell’anima, il silenzio è assordante come mille tuoni, fiumi tumultuosi che squarciano l’anima nell’infinita ricerca della pace. Ascoltare il silenzio è come scalare la montagna più alta, raggiungere la vetta affrontando le insidie, osare l’impossibile.
Il silenzio di un amico che non sa come chiedere aiuto, del cielo dopo la tempesta, degli innamorati nella paura che scompaia l’amore, del silenzio della sera quando tutto si ferma.
E’ seducente il silenzio se lo ascolti col cuore, con la mente sgombra dalle nebbie dell’anima, se ti lasci condurre da quel magico volo in cui tutto è concesso, tutto è normale, tutto è più bello.

 

Poi, c’è un silenzio, che chiede soltanto di essere ascoltato.   

Scrivi commento

Commenti: 0